Firenze, 25.07.2022 – Alia Servizi Ambientali SpA ricorda agli utenti di Firenze che è in scadenza il pagamento dei bollettini per l’acconto 2022 della Tari (la tassa sui rifiuti); per le utenze domestiche si tratta della seconda rata dell’avviso di acconto Tari 2022, che è stato emesso nel mese di aprile, per le non domestiche è la rata unica dell’avviso, anch’essa emessa in aprile. La data di scadenza è il prossimo 31 luglio; l’importo è pagabile con il bollettino, già inviato, che riporta appunto la scadenza 31.07.2022. La scadenza del saldo, per le utenze domestiche, è prevista per il prossimo 02.12.2022.

Nel caso sia necessario ricevere un duplicato dell’avviso di pagamento è possibile scaricarlo autonomamente dallo sportello digitale www.digitari.it. Dal portale, infatti, è possibile visualizzare e stampare copia degli avvisi emessi negli ultimi 5 anni, verificare i dati della propria iscrizione, scaricare la modulistica, visualizzare l’orario di sportello del Comune interessato ed inviare segnalazioni.
Per iscriversi – direttamente dal sito www.digitari.it oppure da www.sportellotariffa.it selezionando Tariffa Digitale/AREA FIORENTINA – gli utenti dovranno utilizzare il proprio codice cliente, riportato in prima pagina in bolletta.

Per informazioni, inoltre, è possibile recarsi allo Sportello TARI di Firenze Via Bibbiena, 35, in orario di apertura (dal lunedì al venerdì in orario 08.30-14.00/14.30-17.30), che rimarrà regolarmente aperto anche per tutto il mese di agosto eccetto la giornata di Ferragosto (15.08.2019). Alia ricorda che ogni utente può rivolgersi per le pratiche relative alla Tassa Rifiuti (TARI), nei comuni serviti dall’Azienda, a qualunque sportello indipendentemente dal comune dove è ubicata l’utenza. Per ogni ulteriore informazione è a disposizione il Call Center, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 19.30, il sabato dalle ore 8.30 alle ore 14.30 ai numeri 800 888 333 (da rete fissa, gratuito) o 199 105 105 (da rete mobile, a pagamento, secondo i piani tariffari del proprio gestore) oppure il form web “Contatti”, o la mail dedicata: tariffa.info1@aliaserviziambientali.it.