La denuncia di nuova iscrizione deve essere presentata per non incorrere in sanzioni entro 60 giorni dalla data di detenzione/occupazione dei locali o aree. La detenzione/occupazione di un immobile decorre dalla data di stipula del contratto di acquisto/affitto, se antecedente alla data di acquisizione della RESIDENZA ANAGRAFICA o INIZIO ATTIVITA’ o da qualsiasi evento o atto cronologicamente antecedente, che faccia presumere la disponibilità dell’immobile da parte del soggetto passivo.
In caso di trasferimento da un altro immobile occorre comunicare anche la cessazione dell’utenza precedente.

DATI OBBLIGATORI DA INDICARE NELLA DENUNCIA


UTENZA DOMESTICA
* Dati anagrafici
* Decorrenza occupazione/detenzione
* Indirizzo ubicazione utenza
* Dati catastali
* Superficie
* Modalità occupazione in qualità di residente o non residente
* Numero occupanti
* Nominativo precedente intestatario Tariffa o
* Nominativo precedente proprietario o indicare nuova costruzione nella voce Annotazioni

ALLEGARE ALLA DENUNCIA
*Copia del documento di identità

Calenzano: utenza domestica - Iscrizione / Variazione / (319.8 KiB)

UTENZA NON DOMESTICA
* Dati anagrafici e societari
* Decorrenza occupazione/detenzione
* Indirizzo ubicazione utenza
* Attività svolta e relativa Categoria D.P.R. 158/99
* Dati catastali
* Superficie

ALLEGARE ALLA DENUNCIA
* Copia del documento di identità
* Planimetria
* C.C.I.A.A.
* Formulari (4° copia) / contratto smaltimento

Calenzano: utenza non domestica - Iscrizione / Variazione / (205.4 KiB)


Scarica il modulo e leggi attentamente le istruzioni per una corretta compilazione e allega tutti i documenti necessari.
Le pratiche incomplete verranno rifiutate.
Per la denuncia di più locali ubicati ad indirizzi diversi compilare un modello per ogni locale.