NOTA INFORMATIVA SALDO TARI 2023

Con delibera CdM del 3 novembre 2023, il Consiglio dei Ministri ha dichiarato per i territori interessati dall’alluvione lo stato di emergenza per 12 mesi, stabilendo che in ragione del grave disagio socioeconomico che ne deriva, tali eventi costituiscono “…causa di forza maggiore ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 1218 del codice civile”.

In seguito non sono però stati emessi decreti attuativi di sospensione della tassa comunale sui rifiuti Tari; al contempo gli avvisi di saldo anno 2023 sono stati consegnati in ritardo.

Si informa, quindi, che tale avviso può essere validamente pagato senza sanzioni ed interessi entro 20 giorni dal ricevimento dell’avviso; tali avvisi saranno anticipati per e-mail/pec a tutti gli utenti che ne hanno fatta esplicita richiesta.

Per le utenze non domestiche che abbiano subito danni ed hanno visto l’interruzione dell’attività dovranno presentare al comune di appartenenza apposita sospensione entro la data indicata sul portale dell’Amministrazione di riferimento. Tale richiesta se dovuta determinerà il ricalcolo dell’avviso emesso che potrà essere conguagliato sul primo avviso utile. 

Alia Servizi Ambientali SpA è il Concessionario del Servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani nel territorio di ATO Toscana Centro in virtù del Contratto di servizio stipulato con l’Autorità. In tale veste è stata incaricata dal Comune di accertare e riscuotere la Tassa sui Rifiuti (T.A.R.I.).

Per maggiori dettagli ed informazioni:

  • SITO WEB: www.aliaserviziambientali.it anche per accedere alla nuova area clienti Aliapp dove potrai: – richiedere informazioni ed inviare segnalazioni – monitorare lo stato di avanzamento delle tue richieste – visualizzare i tuoi contratti e l’estratto conto
  • CALL CENTER: per effettuare le iscrizioni, variazioni, cessazioni TARI 800 888 333 da rete fissa – 0571 196 93 33 da fisso o mobile – 199 105105 da rete mobile – attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 19:30 e sabato dalle ore 8:30 alle ore 14:30.

ATTENZIONE:

Dal 1° gennaio 2024 entrerà in vigore la Tariffa Corrispettiva, che prenderà il posto dell’attuale Tassa sui Rifiuti (TARI). Le risorse provenienti dalla Tariffa Corrispettiva garantiscono l’erogazione di tutti i servizi di igiene ambientale.
La Tariffa Corrispettiva prevede che una parte della bolletta (quella variabile) dipenda direttamente dai tuoi comportamenti. Le utenze virtuose avranno diritto ad una diminuzione dell’importo da pagare.

In regime di tariffa corrispettiva se inizi ad abitare o detenere una casa hai 30 giorni di tempo per iscriverti.

Se smetti di abitare/detenere una casa, modifichi, aumentando o diminuendo, la superficie abitata del tuo appartamento, hai 90 giorni di tempo per comunicarci le variazioni.

Se devi iscriverti alla Tariffa Corrispettiva puoi presentare la tua richiesta al nostro call center oppure recarti ad uno sportello tariffa indipendentemente dal comune dove è ubicata l’utenza.

Agevolazioni

Sono previste agevolazioni economiche e sociali, che sono attribuite annualmente agli aventi diritto dal Comune di appartenenza.

Per tutte le informazioni ed i moduli di richiesta rivolgiti all’Ufficio Tributi del tuo Comune o consulta il sito dell’amministrazione comunale.

Maggiori informazioni

Clicca qui  se vuoi accedere a tutte le informazioni e approfondimenti TARIFFA CORRISPETTIVA

Modulistica e documenti >

All’interno di questa sezione troverete tutti i file inerenti l’attuale tariffa del comune prescelto.

Come pagare

Agevolazioni

Sono previste agevolazioni economiche e sociali, che sono attribuite annualmente agli aventi diritto dal Comune di appartenenza.

Per tutte le informazioni ed i moduli di richiesta rivolgiti all’Ufficio Tributi del tuo Comune o consulta il sito dell’amministrazione comunale.

CONTATTACI

richiedere informazioni ed inviare segnalazioni

monitorare lo stato di avanzamento delle tue richieste

visualizzare i tuoi contratti e l’estratto conto

  • CALL CENTER: Chiamando il call center è adesso possibile effettuare le iscrizioni, variazioni, cessazioni TARI. 800 888 333 da rete fissa – 0571 196 93 33 da fisso o mobile – 199 105105 da rete mobile – attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 19.30 e sabato dalle ore 8.30 alle ore 14.30.
  • E-mail : tariffa.info@aliaserviziambientali.it
  • PEC : tariffa1@pec.aliaserviziambientali.it