A seguito della pubblicazione in Gazzetta ufficiale del Decreto Legge 24 marzo 2022,sono state modificate le misure anti-Covid19.

In linea con quanto indicato dalla normativa nazionale, venendo meno lo stato di emergenza nel paese, cambiano le modalità di accesso anche agli Sportelli Tari, gli Infopoint e gli Ecocentri di Alia Servizi Ambientali SpA.

Da domani, giovedì 9 giugno, non sarà più necessaria la prenotazione per accedere ai servizi sopra menzionati. Permane, invece, l’obbligo rispettare la fila, osservando il distanziamento fisico ed evitare assembramenti negli uffici e nella sale di attesa. All’interno degli uffici, nelle sale di attesa ed in tutti gli ambienti al chiuso è raccomandato l’utilizzo della mascherina.

Confermando quindi l’accesso libero (ovvero senza prenotazione) alle strutture, ricordiamo che tutte le pratiche relative alla Tassa Rifiuti (TARI) possono essere presentate in qualunque sportello attivo, indipendentemente dal comune di residenza. Sul portale www.sportellotariffa.it è possibile scaricare la modulistica per variazioni ed attivazioni e consultare i dettagli di apertura di ogni sportello.

Per maggiori informazioni, l’elenco completo degli infopoint è disponibile nella pagina omonima ‘infopoint’ accessibile dalla home page di questo sito, così come il dettaglio relativo agli ecocentri https://www.aliaserviziambientali.it/ecocentri/